Skip links

Focus terapeutici per il paziente psicotico

Le priorita’ dei pazienti affetti da Schizofrenia: i loro bisogni per nuovi focus terapeutici.

E’ fondamentale la comprensione del paziente in termini di priorita’ ed esigenze per ottimizzare il trattamento, meglio per personalizzarlo. Per i pazienti le priorita’ sono essere lucidi nel pensiero, la minimizzazione della sintomatologia, se presente, residua e un coinvolgimento in attivita’ sociali. Gli effetti collaterali delle terapie, spiega il professor Bridges (Johns Hopkins University, Baltimore, USA) quali l’incremento ponderale e le problematiche sessuali, non sono inaspettatamente una delle prime priorita’ dei pazienti. Questo suggerisce che la scarsa aderenza alle cure e’ piu’ dovuta a una mancanza nei focus quali ‘lucidita’ cognitiva’ e riduzione sintomatologica che a problematiche relative alla tollerabilita’.

Professor Bridges ha basato un suo progetto sull’ascolto dei pazienti affetti da Schizofrenia per stilare una lista di priorita’ riflessi di conseguenza di target farmacologici. Questa incluse in ordine: soddisfazione, indipendenza, salute fisica, sostenere le attivita’ quotidiane e valutazione della capita’ lavorativa. La lista di priorita’ stilata da un gruppo di psichiatri che hanno partecipato al progetto e’ stata la seguente: diminuzione della sintomatologia psicotica, miglioramento della capita’ di esprimere un bisogno e le emozioni, sapersi affidare e diminuzione della dimensione dell’ostilita’ e dell’aggressivita’. Nota questa discordanza di visione, secondo il professor Bdriges sarebbe importante reindirizzare i target dei clinical trials e delle agenzie regolatorie.

Questo, affinche’ si possa giungere sempre piu’ a un patient-focused drug development, ovvero a una medicina personalizzata.

Bibliografia utile:

1Kinter ET, Schmeding A, Rudolph I, dosReis S, Bridges JF. Identifying patient-relevant endpoints among individuals with schizophrenia: an application of patient-centered health technology assessment. Int J Technol Assess Health Care. 2009 Jan;25(1):35-41.

2Bridges JF, Slawik L, Schmeding A, Reimer J, Naber D, Kuhnigk O. A test of concordance between patient and psychiatrist valuations of multiple treatment goals for schizophrenia. Health Expect. 2013 Jun;16(2):164-76.

3Bridges JF, Kinter ET, Schmeding A, Rudolph I, Mühlbacher A. Can patients diagnosed with schizophrenia complete choice-based conjoint analysis tasks? Patient. 2011;4(4):267-75.

4Levitan B, Markowitz M, Mohamed AF, Johnson FR, Alphs L, Citrome L, Bridges JF. Patients’ Preferences Related to Benefits, Risks, and Formulations of Schizophrenia Treatment. Psychiatr Serv. 2015 Jul;66(7):719-26.

5Beusterien K, Chan E, Such P, Laird AD, Loze J, Nylander A, Robinson P, Bridges JF. Developing and Testing A Stated-Preference Instrument to Prioritize Treatment Goals Among Patients with Recent Onset Schizophrenia. ISPOR 19th Annual European Congress, Vienna, Austria.